IL FEEDBACK COME STRUMENTO DI SVILUPPO
Marzo 29, 2022
PROFESSIONI DIGITALI FONDAZIONE ITS PRODIGI
Maggio 16, 2022

LE TAPPE DEL PERCORSO SOSTENIBILE

Confindustria Toscana Sud insieme alle sue agenzie formative organizza un Mini Master rivolto a tutte le aziende che vogliono ridurre il proprio impatto ambientale e che pertanto hanno l’esigenza di un supporto per accrescere il proprio livello di sostenibilità.

Implementare in azienda logiche di sviluppo sostenibile significa intraprendere il passaggio da un modello economico lineare ad un modello economico circolare, che significa mantenere più a lungo possibile il valore dei prodotti, dei materiali e delle risorse, riducendo al minimo qualsiasi forma di spreco e, così facendo, aumentare i risparmi anche in termini di consumi energetici.

Il Mini Master “Le tappe del percorso sostenibile” si svolgerà a partire dal 27 Aprile 2022 in modalità videoconferenza sincrona e avrà una durata di 80 ore (uno o due incontri settimanali) divise in 5 tappe:

TAPPA N. I “LA NORMATIVA AMBIENTALE”

TAPPA N. II “COME QUANTIFICARE I CONSUMI”

TAPPA N. III “L’ECONOMIA CIRCOLARE”

TAPPA N. IV “LA MISURA DELLA SOSTENIBIILITA'”

TAPPA N. V “IL BILANCIO DI SOSTENIBILITA'”

Tale percorso ha l’obiettivo di formare il proprio personale in modo tale che sia in grado di implementare in azienda logiche di sviluppo sostenibile, ad oggi uno dei pilastri dello sviluppo del Paese, cosicché le aziende possano assumere un ruolo trainante nei confronti delle restanti categorie economiche, aumentando al contempo la propria competitività.

Perché «Le tappe del percorso sostenibile»?

Perché oggi assistiamo ad una corsa ad ottenere un’etichetta sostenibile che spesso si rivela essere inutile ecologismo di facciata (Greenwashing), sottraendo tempo e denaro ad azioni di concreto sviluppo sostenibile e quindi di corretto investimento per il futuro delle aziende che vedono già imposto dalle grandi aziende questo cammino. D’altra parte il mondo della finanza ha già implementato i cosiddetti  criteri «ESG, Environment, Social e Governance» per valutare gli investimenti secondo la strategia sostenibile. Più in generale l’Agenda 2030 dell’ONU, il Grean Deal, l’Accordo di Parigi, il PNRR e tanto altro pongono strategie a lungo termine per raggiungere gli obiettivi di uno sviluppo sostenibile.

Il Mini Master si pone quindi l’obiettivo di far partire le aziende con il piede giusto, raggiungendo insieme le tappe di un percorso che parte dalla verifica di conformità alla normativa ambientale e si conclude con il «Bilancio di Sostenibilità».

La figura in uscita dal percorso formativo sarà quindi in grado di fotografare il livello di sostenibilità attuale dell’azienda e di conseguenza di guidarla nel percorso di crescita, avendo assunto sia competenze giuridiche che competenze tecniche.

Docenti: Esperti di settore qualificati.

Destinatari: Dirigenti aziendali, manager e responsabili aziendali di funzioni specifiche (amministrazione, qualità, ambiente ed energia, logistica), direttori aziendali, direttori generali, imprenditori, esperti di settore, funzionari Pubbliche Amministrazioni. Le aziende potranno iscrivere un singolo dipendente all’intero percorso oppure un diverso partecipante in funzione della tappa di interesse.

Quota di partecipazione:

  • € 2.000 per Aziende Associate a Confindustria Toscana Sud 
  • € 2.750 per Aziende non Associate a Confindustria Toscana Sud

La singola quota di iscrizione consente di partecipare all’intero percorso con le seguenti 2 opzioni:

  1. Iscrizione all’intero percorso con lo stesso partecipante (riceverà un attestato per l’intero percorso)
  2. Iscrizione all’intero percorso con un diverso partecipante in funzione della tappa di interesse.

È previsto uno sconto del 10% sull’acquisto della seconda quota di iscrizione da parte della stessa azienda.

Per l’iscrizione si potrà accedere al seguente link

Per leggere il programma completo clicca qui.

 

Per ulteriori informazioni non esitate a contattare i nostri uffici:

Delegazione di Arezzo: Antonella Marinelli a.marinelli@confindustriatoscanasud.it Tel. 0575 399492