GESTIRE CON SUCCESSO PROGETTI TRASVERSALI UTILIZZANDO APPROCCI LEAN E AGILE 24 ore

Nel corso verrà descritto e sperimentato un approccio che utilizza sia strumenti classici (per la pianificazione di medio-lungo termine), che agili (per la pianificazione di breve termine) e che permette di gestire nel modo migliore processi di sviluppo iterativi con definizione progressiva dei requisiti (ad es. design thinking).Durante il corso verranno presentati numerosi casi di studio ed i partecipanti avranno la possibilità di simulare la pianificazione di un progetto utilizzando strumenti di pianificazione visuale. Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di migliorare il loro attuale processo di project management applicando alcuni o tutti gli strumenti sperimentati.

 

OBIETTIVI DEL CORSO:

  • analizzare un progetto nelle sue esigenze, a 360° (attività, costi, risorse…)
  • organizzare le attività in un flusso cronologico
  • capire come fissare e mantenere gli obiettivi senza disperderli col tempo
  • definire tutte le esigenze legate ad una singola attività per poterla gestire e non inseguire
  • sintetizzare ai superiori un progetto per facilitar loro la decisione

 

DESTINATARI: Il corso è destinato a Product e Project Manager, oltre che a chiunque si trovi a coordinare progetti di natura tecnica o organizzativa.

PROGRAMMA

Planning:

  • Identificare e capire cosa rappresenta un reale Valore per i Clienti, interni o esterni (Specify Value)

Execution:

  • Tutto ciò che non produce valore per il cliente è spreco, e come tale va rimosso: solo ciò che è importante per il cliente va realizzato, il resto è inutile. Viene utilizzato il WBS (Work Breakdown Structure) (Identify Waste)

 

  • Attraverso un approccio AGILE l’utilizzo di strumenti visuali è fortemente incoraggiato al fine di avere una visione rapida e sintetica dello stato corrente; lo SPRINT BACKLOG è lo strumento in grado di bilanciare le esigenze di progetto con la disponibilità delle risorse (Do visual management)

 

  • Attraverso l’utilizzo di tabelloni magnetici o applicazioni software dedicate alla gestione dei progetti, molte delle quali freeware, si rende evidente a tutto il team ed agli stakeholders del progetto lo stato di avanzamento ed eventuali vincoli da superare. Strumento utilizzato: VISUAL MANAGEMENT. (Organize the Workplace)

 

Delivery, in cui il prodotto/servizio viene consegnato al cliente

  • L’obiettivo finale è la Customer Satisfaction, sfruttando i feedback per guidare le modifiche al sistema e al prodotto/servizio stesso e coinvolgendo costantemente gli stakeholder durante tutta la fase di sviluppo del sistema; gli strumenti sono lo SPRINT REVIEW periodico e lo SPRINT RETROSPECTIVE (Understanding value for customer)

 

DURATA: 24 ore

CALENDARIO: 18, 23, 25, 31 marzo, 6 e 14 aprile 2021 con orario 14.00-18.00

 

DOCENTE: Alessandro Martorelli: Ingegnere Nucleare, ha diretto l’organizzazione e le operazioni in aziende manifatturiere dei settori largo consumo, metalmeccanico, automotive e del legno ed arredamento. Coordina progetti di riorganizzazione e recupero di produttività ed efficienza nell’area delle operazioni in grandi imprese e PMI utilizzando metodi e strumenti mutuati dalle sue esperienze lavorative.

 

SEDE: in videoconferenza;

 

Per iscriversi cliccare qui

In seguito all’iscrizione e all’avvenuto pagamento, riceverete via mail le modalità di partecipazione e il link per il collegamento.

 

QUOTA ISCRIZIONE INDIVIDUALE:

€ 600 + IVA per Aziende Associate Confindustria Toscana Sud

€ 640 + IVA per Aziende non Associate Confindustria Toscana Sud

 

PER INFORMAZIONI:

Delegazione di Arezzo

Marinella Guerra m.guerra@confindustriatoscanasud.it Tel. 0575 399452

Delegazione Grosseto

Tiziana Carrozzino t.carrozzino@confindustriatoscanasud.it Tel. 0564 468805

Delegazione di Siena

Sandro Boddi s.boddi@confindustriatoscanasud.it Tel. 0577 257213

Data

Mar 18 2021 - Apr 14 2021
Expired!

Ora

2:00 pm - 6:00 pm

Luogo

VIDEOCONFERENZA