CORSO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER LAVORATORI ADDETTI ALLA CONDUZIONE DEI CARRELLI ELEVATORI SEMOVENTI CON CONDUCENTE A BORDO Accordo Conferenza Stato Regioni del 22/02/2012

OBIETTIVI DEL CORSO:

L’art. 73 del D. Lgs. 81/08 prevede che il Datore di lavoro provveda affinché i lavoratori incaricati dell’uso delle attrezzature di lavoro che richiedono conoscenze e responsabilità particolari ricevano una formazione, informazione ed addestramento adeguati e specifici, tali da consentire l’utilizzo delle attrezzature in modo idoneo e sicuro, anche in relazione ai rischi che possano essere causati ad altre persone.

Con l’Accordo Stato Regioni del 22/02/2012 sono state individuate le attrezzature di lavoro (Piattaforme di lavoro mobili elevabili (PLE), Gru a torre, mobili e per autocarro, Carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo a braccio telescopico, di tipo industriale, di tipo telescopico rotativo, Trattori agricoli o forestali, Macchine movimento terra (escavatori idraulici, escavatori a fune, pale caricatrici frontali, terne, autoribalta, Pompe per calcestruzzo)  per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori nonché le modalità per il riconoscimento di tale abilitazione, i soggetti formatori, la durata, gli indirizzi ed i requisiti minimi di validità della formazione.

Gli addetti all’utilizzo dei carrelli elevatori devono effettuare ogni 5 anni un corso di aggiornamento per il rinnovo dell’abilitazione. Nel 2021 scadranno i termini per l’aggiornamento della formazione effettuata nel 2016.

 

DESTINATARI:

Il corso di formazione, organizzato da Assoservizi srl, è rivolto agli addetti alla conduzione di carrelli industriali semoventi (ossia qualunque veicolo su ruote ad esclusione di quelli circolanti su rotaie, concepito per trasportare trainare, spingere, sollevare, impilare o disporre su scaffalature qualsiasi tipo di carico ed azionato da un operatore a bordo con sedile), ed è conforme ai contenuti dell’Accordo Stato regioni del 22/02/2020. Consente, previo il superamento delle verifiche previste, di conseguire l’attestato di abilitazione all’uso degli stessi. Con il D.Lgs. 14 settembre 2014, n.151, attuativo della legge 10 dicembre 2014, n.183 “Job Act”, è stato disposta l’estensione ai datori di lavoro degli adempimenti formativi previsti per l’uso delle attrezzature di lavoro indicate nell’accordo della Conferenza Stato – Regioni del 22 febbraio 2012.

Il corso di aggiornamento è rivolto agli addetti alla conduzione di carrelli elevatori industriali semoventi (ossia qualunque veicolo su ruote ad esclusione di quelli circolanti su rotaie, concepito per trasportare, trainare, spingere, sollevare, impilare o disporre su scaffalature qualsiasi tipo di carico ed azionato da un operatore a bordo con sedile) già in possesso dell’abilitazione.

 

PROGRAMMA GENERALE DELLA FORMAZIONE – 12 ore:

PARTE TEORICA :

Obiettivi del corso, Introduzione alle norme vigenti (dal D.P.R. 547/55 alla Nuova Direttiva Macchine 2006/42/CE al D.Lgs. 81/08), Responsabilità operatore,  Componenti principali del carrello elevatore, Tipologie di montanti : Simplex, duplex, triplex , Organi di comando e loro funzioni, Criteri di determinazione del baricentro. Targhetta delle portate residue, Rapporto tra carico e baricentro, Composizione e segnalazioni delle parti pericolose relative a carrelli elevatori ed attrezzature speciali, Manovre principali sul carrello elevatore (accatastamento carichi, movimentazione, ecc.), Situazione di marcia con e senza carico, Stabilità in senso di marcia, Stabilità in curva, Rampa in salita e discesa, Il trattamento dei pallets, Rischi connessi all’impiego di carrelli semoventi , Composizione della batteria, Le attrezzature di lavoro, Il declassamento di portata con attrezzatura, Macchine da magazzino, Regole e segnaletica all’interno delle aziende, Gestione delle situazioni di emergenza, Codice della Strada, Controlli e  manutenzioni.

PARTE PRATICA:

Conoscenza ed utilizzo dei principali comandi, Manovre di base, Verifica delle regole di sicurezza applicate alla conduzione, Prove di azionamento dei comandi idraulici, Prove di accelerazione e frenatura, Prove di percorrenza di un corridoio, Prove di percorrenza su percorso, Guida in retromarcia, Prelievo e posa su scaffalature, Prove di sovrapposizione di merci, Manovra di parcheggio del carrello elevatore.

 

PROGRAMMA GENERALE DELL’AGGIORNAMENTO – 4 ORE:

PARTE TEORICA:

Normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento alle disposizioni di legge in materia di uso delle attrezzature di lavoro (D.Lgs. n. 81/2008). Responsabilità dell’operatore.

PARTE PRATICA:

Illustrazione, seguendo le istruzioni di uso del carrello, dei vari componenti e delle sicurezze.

Manutenzione e verifiche giornaliere e periodiche di legge e secondo quanto indicato nelle istruzioni di uso del carrello. Guida del carrello su percorso di prova per evidenziare le corrette manovre a vuoto e a carico (corretta posizione sul carrello, presa del carico, trasporto nelle varie situazioni, sosta del carrello, ecc.).

ATTESTATO DI ABILITAZIONE:

Alla fine del corso i partecipanti, verificata la presenza almeno del 90%, saranno sottoposti ad un test scritto e ad una prova pratica necessari per il rilascio dell’abilitazione e/ o dell’attestato di aggiornamento.

 

CALENDARIO:

 

– FORMAZIONE CARRELLI:

PARTE TEORICA: 24 SETTEMBRE  2021 dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 presso Assoservizi srl Via Roma, 2 Arezzo

PARTE PRATICA: 27 SETTEMBRE 2021 dalle 09.00 alle 13.00 (I gruppo) dalle 14.00 alle 18.00 (II gruppo) c/o Panificio Pancini Località Castelnuovo, 70, 52010 Subbiano AR. Assoservizi comunicherà a iscrizioni ricevute, a quale gruppo appartiene il dipendente.

 

– AGGIORNAMENTO CARRELLI:

PARTE TEORICA E PRATICA: 27 SETTEMBRE 2021 dalle 09.00 alle 13.00 (I gruppo) dalle 14.00 alle 18.00 (II gruppo c/o Panificio Pancini Località Castelnuovo, 70, 52010 Subbiano (AR). Assoservizi comunicherà a iscrizioni ricevute, a quale gruppo appartiene il dipendente.

 

DOCENTI: Esperti in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro in possesso dei requisiti previsti dalla normativa.

 

SEDE:

PARTE TEORICA: Assoservizi Srl, Via Roma 2- Arezzo. (TEORIA)

PARTE PRATICA: Panificio Pancini Località Castelnuovo, 70, 52010 Subbiano AR

 

Alla luce dell’entrata in vigore dell’Allegato 5 dell’Ordinanza della Regione Toscana n. 60 del 27 Maggio 2020 in cui si disciplinano le linee guida regionali relative alle misure di prevenzione e riduzione del rischio di contagio da adottare in materia di formazione professionale e di formazione in materia di sicurezza e salute sul lavoro, Assoservizi srl ha riattivato i corsi in presenza.

Presso la nostra sede è in atto il Protocollo anti contagio al fine di adottare le migliori misure e le migliori procedure di tutela dei lavoratori, discenti, docenti, tutor.

 Ai partecipanti è richiesto di presentarsi in sede muniti di mascherina chirurgica (è vietato l’accesso a chiunque non ne sia dotato) e con 10 minuti di anticipo necessari per procedere con tutti gli adempimenti richiesti dal Protocollo (misurazione temperatura, autodichiarazione, …). La mascherina dovrà essere indossata a protezione delle vie respiratorie per tutta la durata delle attività.

Per i partecipanti ai corsi è resa disponibile una soluzione idroalcolica per l’igiene delle mani all’ingresso della struttura e in ogni aula formativa, e ne è promosso l’utilizzo frequente.

La sanificazione delle attrezzature impiegate verrà svolta prima dell’uso per ogni partecipante. Si raccomanda ai discenti di attenersi scrupolosamente al Protocollo anti contagio e di rispettare sempre la distanza minima di sicurezza, evitare gli assembramenti e indossare sempre la mascherina.

L’aula formativa è organizzata in modo da assicurare una distanza di almeno 1 metro di separazione tra i partecipanti e le postazioni sono adeguatamente segnalate. In aula è inoltre garantito il ricambio di aria.

E’ vietato, tramite comunicazione affissa, l’utilizzo dell’ascensore per raggiungere il piano in cui si trova l’agenzia, al fine di evitare assembramenti. Eventuali necessità saranno trattate specificatamente.

 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE:

Per l’iscrizione accedere al seguente link entro il 16/09/2021

Al raggiungimento dei 12 partecipanti le iscrizioni verranno chiuse.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:

FORMAZIONE- 12 ORE:

€ 190 + IVA per Aziende regolarmente Associate a Confindustria Toscana Sud

€ 220 + IVA per Aziende non Associate a Confindustria Toscana Sud

 

AGGIORNAMENTO – 4 ORE:

€ 100 + IVA per Aziende regolarmente Associate a Confindustria Toscana Sud

€ 130 + IVA per Aziende non Associate a Confindustria Toscana Sud

 

INFORMAZIONI: Antonella Marinelli Email  a.marinelli@confindustriatoscanasud.it Tel 0575.399492

 

Data

Set 24 - 27 2021
Ongoing...

Ora

9:00 am - 6:00 pm
Categoria